fbpx
look per le feste - halloween - isotta catfluencer
Blog

Halloween quando è & come vestirsi – idee look

Cari A-Mici, in molti mi state scrivendo questi giorni tramite il form “Scrivi ad Isotta” per chiedermi consigli sul miglior travestimento per la festa di Halloween. Scegliere il look perfetto per le feste senza la guida stilosa di Isotta non è facile, vi capisco.

Halloween quando è?

Iniziamo con i cenni storici, noi della IsottaGang siamo curiose di natura.

Halloween è originariamente una festa irlandese, il capodanno celtico. L’antica festa celtica di Samhain, che vuol dire testualmente “novembre” e che segnava la fase di passaggio verso l’inverno, dalla luce alla notte.

La parola “Halloween” deriva da “Hallow che significava santo e “Eva” che vuol dire capodanno. Era conosciuta come la serata sacra di “All Hallows’ Eve”, vigilia di tutti i santi.

Circa 3000 anni fa il calendario Celtico terminava il 31 di ottobre non dicembre. In quel giorno si pensava che la porta tra questo mondo e quello degli spiriti restasse aperta, ed i fantasmi potessero tornare dall’aldilà. Per questo motivo per lungo tempo questa festa fu anche conosciuta come “Il Festival dei Morti”.

Riti venivano tenuti alla luce delle zucche, mascherati con pelli di animali. Le zucche, che si usano anche oggi, venivano svuotate, ritagliate con facce brutte ed illuminate con candele all’interno. Il tutto era costruito per spaventare e mandar via gli spiriti maligni.

Con il tempo i rituali mistici si sono evoluti in divertimento e giochi più spensierati.

Halloween come vestirsi:

Halloween come vestirsi - Isotta Catfluencer
Halloween come vestirsi - Isotta Catfluencer

Bene, oggi vi presento, cari miei fans adoranti, una mia personale creazione della linea ”Isotta stilosa” da poter indossare ad Halloween. Si tratta di un copricapo a forma di zucca, con tanto di fogliame vario.

Voi direte in coro:

– “Wow! grazie per l’idea magnifica! molto fashionfelinosa!”

Ed io vi risponderò

– “Non v’è alcun dubbio” !!! Ma la vera novità, di cui non vi siete accorti, è che la zucca funge anche da borsetta!”

Fantastico no? Così per una volta potrete ballare e divertirvi senza pensare a dove lasciare la vostra borsa. È un’edizione super limitata, più dell’acqua stilosa, che andò sold out in 2 ore.

Se invece preferite i look più sobri, potete copiarmi ed optare per il cerchietto con le classiche zucche di Halloween. Un look “senza tempo”, un “evergreen” con il quale non sbaglierete mai.

Per le più audaci e fashioniste, come me ovviamente, vi presento il costume granchioso. Costume nato dalla collaborazione con il famosissimo stilista Granchioloni.

Certo, il locale dove vi recherete non dovrà avere assolutamente il soffitto troppo basso, ma a meno che non siate alte 1.90 e con i tacchi, non dovrete incorrerete in problemi spiacevoli, come raschiare la volta e far cadere calcinacci.

Ci vuole un certo stile e fermezza per indossarlo, come potete vedere io sono estremamente concentrata, ma ne vale la pena perché è un costume unico. Si ispira all’arancio della zucca, legandosi al tema del travestimento e con una certa  allure che spazia tra mago Otelma ed una papessa orientaleggiante.

Farete comunque una bellissima figura specialmente dicendo “Me lo ha consigliato Isotta Catfluencer!”

A presto con altri CONSIGLI MODA & TENDENZA della vostra guru gatta blogger preferita!